Lavagna, sul treno con le dosi di droga nascoste in bocca: arrestato un 42enne

di Marco Innocenti

L'uomo è stato visto salire e scendere più volte dal treno. Un comportamento che ha insospettito gli agenti

Lavagna, sul treno con le dosi di droga nascoste in bocca: arrestato un 42enne

La Polizia di Genova ha arrestato un 42enne per detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio. I poliziotti della squadra investigativa del Commissariato Chiavari, da qualche tempo avevano iniziato a monitorare l’attività sospetta di alcuni soggetti che arrivavano da Genova col treno per vendere droga all’interno delle stazioni di Chiavari, Lavagna e Cavi e stamani gli agenti in borghese sono saliti sul treno da cui era stato visto scendere più volte il 42enne. E' stato proprio il suo comportamento a insospettire ed attirare l'attenzione degli agenti, che lo hanno fermato e l'hanno trovato con 4 involucri di crack e 4 di eroina nascosti in bocca e 120 euro in contanti in tasca.