Tags:

lanterna

Genova, si lanciano dalla Lanterna con il paracadute. Ricerche internazionali per tre jumper illegali

di Redazione

Hanno ideato e studiato tutta l'operazione con massima attenzione per settimane intere. Dopo aver fatto diversi sopralluoghi hanno deciso di entrare in azione

Genova, si lanciano dalla Lanterna con il paracadute. Ricerche internazionali per tre jumper illegali

Sono saliti mischiati ad alcuni turisti sulla Lanterna, poi all'improvviso, tra lo stupore generale, si sono buttati già per poi atterrare grazie ai paracaduti. Due uomini e una donna sono ora ricercati dalla polizia di mezza Europa con accude che vanno  dall’attentato alla sicurezza dei trasporti, alla violazione dello spazio aereo e, per ultimo, all’ingresso illegale in porto

Si chiama illegal base jumper ed è una tecnica che vede gruppi di esperti paracadutisti tentare imprese impossibili e soprattutto illegali che poi sono soliti condividere sui social o in ambiti più ristretti.

I tre hanno ideato e studiato tutta l'operazione con massima attenzione per settimane intere. Dopo aver fatto diversi sopralluoghi hanno deciso di entrare in azione in maniera fulminea. Una volta arrivati a terra ad attenderli con un furgone c'era dei complici che in poco tempo hanno fatto perdere le prorpie tracce.

Sull'episodio è stata aperta un’inchiesta da parte di Procurapolizia di frontiera e capitaneria di Porto anche perché la Lanterna si trova all’interno del porto di Genova, zona vietata, e quell’area rappresenta anche un obiettivo sensibile nei documenti dell’antiterrorismo. Le forze dell'ordine stanno scandagliando anche internet alla riceca di qualche video o foto utile per la loro identificazione.