Genova, scippa una nonna e fa cadere la nipotina dal passeggino: fermato dai Carabinieri

di Redazione

Il 20enne ha strattonato la donna, che stava accompagnando la nipotina con il passeggino, facendola cadere a terra: una volta fermato, ha provato ad aggredire anche gli agenti

Genova, scippa una nonna e fa cadere la nipotina dal passeggino: fermato dai Carabinieri

Ha scippato una nonna che stava portando al parco la nipotina sul passeggino strattonandola e facendola cadere a terra. Ad accorgersi della scena due addetti alla manutenzione del verde che, assieme ai carabinieri, hanno inseguito il ladro. In manette è finito un giovane cittadino del Marocco di 20 anni. I carabinieri del nucleo radiomobile non escludono che possa essere l'autore di altri colpi avvenuti nei giorni scorsi con le stesse modalità: anziane aggredite alle spalle e scippate per pochi spiccioli, alcune di loro hanno anche riportato ferite.

Secondo quanto ricostruito la donna, 65 anni, stava camminando con il passeggino quando il giovane l'ha strattonata da dietro le spalle per prenderle la borsa. La donna ha cercato di tener stretta la borsetta ma l'aggressore l'ha spinta a terra. I due addetti lo hanno inseguito. Una pattuglia di carabinieri ha visto la scena e i militari si sono uniti all'inseguimento. Quando è stato fermato, il ragazzo ha cercato di divincolarsi colpendo i carabinieri.