Condividi:


Genova, Romeo: "Certosa zona rossa, ma ora fateci vedere la mappa dei contagi"

di Michele Varì

Il presidente del Municipio della Valpolcevera: "Assurdo, si proibiscono assembramenti ma si conferma la fiera di Bolzaneto"

"Rivarolo e Certosa sono zona rossa per il virus, allora ora fateci vedere la mappa dei contagi...". Attacca così Federico Romeo, presidente del Municipio della Valpolcevera sull'ordinanza della regione Liguria che ha disposto le zone rosse a Genova per il covid: "Vogliamo la massima trasparenza per capire dove è necessario stare più attenti e poi serve un centro per effettuare tamponi nella vallata, stiamo verificando un sito, presto lo comunicheremo". Fra le zone in ballo un'area a Teglia.

Romeo poi attacca il Comune che ha confermato la fiera di San Giuseppe annullata a marzo per il lock down e fissata appunto per domenica 18 ottobre a Bolzaneto: "Possibile che a Rivarolo si proibisca ai cittadini di stare insieme e poi si autorizzi una fiera dove gli assembramenti sono inevitabili?'".