Genova, nuovo viadotto a San Benigno, chiusa via di Francia per tre notti. Stop ai treni per due

di Redazione

Da domani e fino a sabato il varo di tre impalcati. Lo stop alla circolazione in entrambi i sensi dalle 19. Pochi i convogli ferroviari notturni interessati, saranno sostituiti da bus

Genova, nuovo viadotto a San Benigno, chiusa via di Francia per tre notti. Stop ai treni per due

Entrano nella fase più calda, sorpattutto per le ripercussioni sulla circolazione, i lavori sul nodo di San Benigno.

Nelle notti tra il 21 e il 24 aprile (giovedì, venerdì e sabato) ci sarà il varo dei tre impalcati del nuovo viadotto che, scavalcando la ferrovia e correndo su passo a via di Francia, collegherà il casello di Genova Ovest (e la rampa di via Cantore) a lungomare Canepa senza passare dall’Elicoidale. Per farlo è inevitabile la chiusura via di Francia: lo stop scatterà intorno alle 19 e andrà avanti per tutta la notte fino all’alba del giorno seguente.

Per consentire l’intervento, dalle 22.40 alle ore 6 di due notti -22/23 e 23/24 aprile- la circolazione ferroviaria sarà sospesa tra Genova Sampierdarena e Genova Brignole. Soppressione (con sostituzione con i bus) per alcuni treni notturni, cambio di orario per alcuni convogli del primo mattino.