Genova, non si fermano i controlli sui bus: a Principe altre 80 persone multate

di Alessandro Bacci

Da settimane Amt effettua verifiche intensive nei vari quartieri, per i "furbetti" una multa da 41,50 euro

Genova, non si fermano i controlli sui bus: a Principe altre 80 persone multate

Proseguono con regolarità le verifiche intensive di AMT a tutela del trasporto pubblico. Questa mattina i verificatori dei titoli di viaggio sono entrati in azione a Principe, in piazza Acquaverde dove, dalle 7.00 alle 12.00, hanno controllato le linee 20, 32, 34, 35, 36, 38 e 54.

Cinque ore di controlli in cui i 13 persone hanno verificato 1.122 passeggeri e rilevato 80 situazioni irregolari per mancanza di titolo di viaggio. Undici passeggeri sanzionati hanno regolarizzato immediatamente la loro posizione pagando l’oblazione di 41,50 euro.

Il programma dei controlli di AMT proseguirà anche nelle prossime settimane, sia tramite la verifica ordinaria quotidiana sia con azioni intensive ad alta visibilità. L’attività verrà svolta sui diversi sistemi di trasporto gestiti dall’azienda e in diverse zone, sia dell’area cittadina che provinciale.