Genova, litiga alla fermata del bus e spruzza lo spray al peperoncino su un uomo e sui controllori

di Alessandro Bacci

Il 41enne è stato denunciato, ha cercato di fuggire buttandosi in mezzo alla strada in evidente stato di agitazione

Genova, litiga alla fermata del bus e spruzza lo spray al peperoncino su un uomo e sui controllori

La Polizia di Stato di Genova, ieri pomeriggio, ha denunciato un genovese di 41 anni per violenza e minaccia pubblico ufficiale. L’uomo, mentre si trovava nei pressi della fermata della metro in via Canevari, ha ingaggiato una lite con un 34enne genovese per motivi sconosciuti per poi spruzzargli contro il contenuto di uno spray al peperoncino di libera vendita. Alcuni verificatori A.M.T. presenti sul luogo hanno cercato di bloccarlo, venendo a loro volta attinti dal gas urticante.

Gli agenti, giunti immediatamente sul luogo, hanno preso in consegna il 41enne che nel frattempo, in evidente stato d’agitazione, aveva cercato di fuggire buttandosi in mezzo alla strada ed era stato messo in sicurezza dagli stessi controllori. Il malcapitato che ha subito l’aggressione dell’uomo è stato trasportato in ospedale in codice giallo.