Genova, Mattarella nomina Viviana Bottaro cavaliere della Repubblica

di Redazione

Alla karateka, medaglia di bronzo alle Olimpiadi, i complimenti del presidente Toti; "Hai portato in alto la Liguria a Tokio"

Genova, Mattarella nomina Viviana Bottaro cavaliere della Repubblica

La karateka genovese Viviana Bottaro è stata nominata Cavaliere della Repubblica dal presidente della Repubblica Sergio Mattarella.

Per lei sono arrivati i complimenti del governatore Giovanni Toti.

"Questa estate abbiamo ammirato e festeggiato tutti insieme la prima, storica medaglia olimpica italiana nella storia del karate conquistata da Viviana Bottaro. Un risultato che ha riempito di orgoglio tutta la Liguria. Nel settembre scorso abbiamo voluto riceverla e celebrare il suo straordinario risultato, a Palazzo Ducale, in un momento dedicato a tutti gli atleti liguri che hanno partecipato ai Giochi. E questa mattina l'atleta genovese ha ricevuto il meritato riconoscimento da parte del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella per i suoi incredibili risultati: da oggi Viviana Bottaro è Cavaliere della Repubblica. Grazie a Viviana, che in un'estate straordinaria per i colori azzurri dello sport, ha portato in alto la Liguria alle Olimpiadi di Tokio", ha detto Toti.