Tags:

Genova Comune di Genova

Genova, i consiglieri comunali si autotassano di 5 euro per la bicchierata di fine mandato

di Matteo Angeli

Sarà soprattutto l'occasione per salutare chi per motivi diversi non si presenterà alle prossime elezioni amministrative

Genova, i consiglieri comunali si autotassano di 5 euro per la bicchierata di fine mandato

Giovedì 28 aprile 2022 sarà l'ultima seduta straordinario del Consiglio Comunale di Genova. La Sala Rossa di Palazzo Tursi vivrà una giornata da "ultimo giorno di scuola". Si voteranno cinque delibere urgenti senza interrogazioni e senza mozioni.

Per l'occasione i consiglieri si sono autotassati di 5 euro a testa per contribuire ad una bicchierata che sancirà la fine di cinque anni di mandato. Ma con un bicchiere di spumante e un pezzo di focaccia in mano sarà soprattutto l'occasione per salutare chi per motivi diversi non si presenterà alle prossime elezioni amministrative quindi certamente non siederà più nell'aula.

Saluterà la compagnia sicuramente Guido Grillo, classe 1938, in consiglio Comunale dal 2002. Per lui, scontato, l'applauso dei colleghi.