Genova dice addio alle dighe di Begato, venerdì l'ultimo atto della demolizione

di Alessandro Bacci

Toti: "Genova cambia volto e scrive una nuova pagina del suo futuro". Pronta la seconda fase di riqualificazione del quartiere

Genova dice addio alle dighe di Begato, venerdì l'ultimo atto della demolizione

Genova dice addio alle dighe di Begato. Domani, venerdì, alle 15 degli edifici di via Maritano rimarranno soltando i resti. Per la giornata è prevista una conferenza stampa nel quartiere in cui saranno dettati i tempi e i modi per il progetto di rigenerazione urbana del quartiere.

"Tra 24 ore diremo definitivamente addio alle dighe di Begato e inizieremo la seconda fase di riqualificazione del quartiere Diamante, che per 40 anni è stato il simbolo del degrado che abbiamo promesso di combattere in tutta la Liguria. Genova cambia volto e scrive una nuova pagina del suo futuro, con i fatti e non solo a parole!" Così commenta il presidente di Regione Liguria Giovanni Toti.