Tags:

fiera libri dischi fumetti

Genova, dal 1926 la Fiera del libro in Galleria Mazzini: una libreria infinita

di Anna Li Vigni

I genovesi comprano libri su Genova e ascoltano dischi di musica rock. Dai fumetti ai volumi da collezione. Tante idee per la lettura dei più piccoli e introvabili vinili

Genova, dal 1926 la Fiera del libro in Galleria Mazzini: una libreria infinita

 

 

"Questa è una delle fiere sul libro più antiche d'Italia. Dal 1926 attira curiosi e appassionati genovesi e non. Per far parte di questa fiera bisogna accedere ad una graduatoria, basata sull'anzianità di partecipazione. In tutti ci sono 24 operatori", spiega Paola Bertoni che è presidente dell'associazione La Fiera del libro. La fiera sarà aperta fino al 6 gennaio dalle 9 alle 19.00

I bambini attualmente sono abituati al telefonino e quindi c'è bisogno di un avvicinamento al libro. I bambini non sanno più usare le pagine dei libri. 

Qui ci sono tanti libri, più libri che in una libreria. Una copia per libro. Ci sono libri rari che costano intorno ai 500 euro come il Trattato di Pirotecnica.  

Libri introvabili, rarità e quindi un posto dove chi è appassionato non può mancare. 

I libri su Genova vanno per la maggiore. C'è un interesse per la storia della città. I genovesi comprano libri su Genova

Il libro è una valida idea per un regalo e i genovesi frequentano con regolarità questa fiera. Molte anche le persone che arrivano da fuori. Nessuno si aspetta una così grande varietà di pubblicazioni. 

"Galleria Mazzini è la location più bella per la Fiera del Libro in edizione natalizia", sottolinea Paola Bertoni.