Genova, caldarroste e mostardella: ecco i numeri della festa in Piazza Settembrini

di Anna Li Vigni

Una manifestazione organizzata dalla Pro Loco di Sampierdarena San Teodoro con il patrocinio del Municipio Centro Ovest e l’assessorato al commercio del Comune di Genova

Genova, caldarroste e mostardella: ecco i numeri della festa in Piazza Settembrini

200 chili di castagne, 150 panini e 15 chili di mostardella di Vobbia. E poi birra, vin brulé, vino rosso e bibite varie.

Questi i numeri dunque della domenica in Piazza Settembrini che ha richiamato intere famiglie intorno al fuoco e al sapore autunnale per eccellenza. Caldarroste e intrattenimento. Artigianato e colori.

Una manifestazione organizzata dalla Pro Loco di Sampierdarena San Teodoro con il patrocinio del Municipio Genova Ovest e l’assessorato al commercio del Comune di Genova. Fino a tarda sera l’evento ha portato centinaia di genovesi in Piazza Settembrini, animando il quartiere di Sampierdarena grazie anche alla giornata tiepida e soleggiata.

“Un successo e la prova che la gente ha voglia di uscire e di ricominciare. Certe tradizioni sono necessarie alla vita”, sottolinea Enrico Mendace, presidente della Pro Loco Sampierdarena San Teodoro e anche del Consorzio delle Pro Loco di Genova.