Condividi:


Genoa-Wacker Innsbruck 4-1, buona anche la seconda: rivedi la sfida su Telenord

di Alessandro Bacci

Finisce 4-1 per il Grifone che si presenta col 4-3-1-2: esordio dal primo minuto per Sabelli e Vanheusden

Prende forma il Genoa di Davide Ballardini che offre indicazioni importanti nel test col Wacker Innsbruck che milita nella serie B austriaca. Attacco già in forma e plauso per i baby Rovella ed Eyango. Finisce 4-1 per il Grifone che si presenta col 4-3-1-2: esordio dal primo minuto per Sabelli e Vanheusden. Partenza sprint per il Genoa che va in vantaggio dopo 4' minuti con Destro bravissimo a capitalizzare l'assist di Rovella.

È al 21 si materializza il raddoppio con Shomurodov: due verticalizzazioni, prima di Rovella e poi di Eyango, liberano l'uzbeko che non sbaglia. Nella ripresa girandola di sostituzioni: accorciano gli austriaci al 7' con Gavric ma poi 26' Agudelo (26') e Jagiello (32') portano il Genoa sul definitivo 4-1. E adesso testa alla prossima amichevole, la super sfida col Paris Saint Germain.

GENOA pt: Marchetti, Sabelli, Criscito (c), Vanheusden, Rovella, Behrami, Biraschi, Destro (30’ Favilli), Eyango, Sturaro, Shomurodov.
GENOA st: Andrenacci, Ghiglione, Cassata, Serpe, Radovanovic, Czyborra (28’ Jagiello), Portanova, Buksa, Agudelo (28’ Cambiaso), Favilli (10’ Kallon) (28’ Bianchi), Melegoni.
Reti: pt 4’ Destro, 21’ Shomurodov; st 8’ Nitta (W.I.), 27’ Agudelo, 33’ Jagiello.