Tags:

genoa mercato spors

Genoa, Spors: "Al lavoro per iniziare nel migliore dei modi: puntiamo al giusto mix fra giovani ed esperti"

di Marco Innocenti

Così il general manager rossoblu ai media tedeschi. Per l'attacco spuntano due nomi nuovi dal Belgio

Genoa, Spors: "Al lavoro per iniziare nel migliore dei modi: puntiamo al giusto mix fra giovani ed esperti"

Poche parole per Johannes Spors, poche parole rilasciate alla stampa tedesca nel bel mezzo del suo tour europeo a caccia di giocatori utili alla causa Genoa. Il general manager rossoblu, come sua consuetudine, non lascia trapelare molto dei suoi obiettivi, anzi quasi nulla: "Siamo al lavoro per iniziare la stagione nel migliore dei modi insieme a mister Blessin - ha detto - Lavoreremo sul mercato per costruire una squadra che segua i nostri principi e che sia un giusto mix tra giocatori giovani ed esperti".

Un modo per rassicurare i tifosi, preoccupati da un almeno apparente immobilismo sul mercato. A dire il vero, le voci che circolano intorno ai possibili colpi del Grifone sono davvero tante, alcune anche molto fantasiose ma l'unica certezza, almeno per adesso, è Stefan Ilsanker, rinforzo già "bloccato" anche se non ancora ufficializzato. L'altro nome certo è quello di Gabriel Charpentier, di rientro dal prestito al Frosinone. Difficile, se non impossibile a termini di regolamento, pensare di portare a Genova l'argentino Zampedri (in serie B non si possono tesserare calciatori extracomunitari se non già in forze a squadre europee) mentre sembra sgonfiarsi l'indiscrezione intorno al nome di José Machin del Monza. 

Il nome nuovo di giornata è quello dell'attaccante austriaco Daniel Maderner, fresco vincitore della classifica cannonieri della serie B belga con 13 reti all'attivo. Sempre per l'attacco si registrano anche rumors intorno a Smail Prevljak, punta bosniaca di 27 anni cresciuta fra Red Bull Lipsia e Salisburgo. Oggi gioca nel KAS Eupen, nella serie A belga dove ha messo a segno 9 reti in 30 presenze nell'ultima stagione.