Tags:

genoa blessin derby

Genoa, la ricetta di Blessin: "Idee chiare e cuore caldo"

di Redazione

"Non bisogna parlarne molto, ogni giocatore è concentrato e tutti sanno l'importanza di questa partita. La Samp?L'abbiamo studiata"

"Dobbiamo rimanere con le idee chiare ma naturalmente con il cuore caldo. Quello ci vuole nel calcio, è la base". Alexander Blessin, allenatore del Genoa, è pronto per la sfida decisiva con la Sampdoria in programma sabato alle 18 al Luigi Ferraris.

Il gioco della Sampdoria. "Nell'ultima partita la Samp ha giocato col 4-1-4-1 e prima col rombo, è tutto possibile domani. Abbiamo analizzato situazioni dove possiamo far bene per metterli in difficoltà. E' chiaro che abbiamo la nostra idea di cosa fare domani dal punto di vista tattico. Domani ci saranno i duelli, ci vorrà aggressività, ma la qualità non deve mancare per giocare l'ultimo passaggio e andare in gol. La Samp ha cinque punti di vantaggio, domani entrambe le squadre vogliono vincere ma a loro anche un pareggio può bastare. Nella nostra struttura e nella nostra stabilità, domani dobbiamo dare il 100% in una partita che si può anche vincere. Abbiamo bisogno di punti. Sarà un derby particolare, importante e contano i tre punti. Non bisogna parlarne molto, ogni giocatore è concentrato e tutti sanno l'importanza di questa partita".

Su Caputo: "Ha fatto 11 gol, è il loro attaccante più prolifico. Ma non c'è solo lui, c'è Sensi e altri giocatori con qualità. Lo sappiamo e lo sanno i giocatori. Dobbiamo evitare che la Samp giochi nel suo modo per facilitare un eventuale passaggio decisivo".

Sulla rosa.- "Cambiaso ha fatto progressi ogni giorno, può tornare in gruppo a breve come Czyborra. Piccoli mancherà più a lungo. Criscito sarà di nuovo in gruppo. Ho bisogno di ogni giocatore in campo, in panchina e in gruppo per affrontare questa importantissima partita".