Condividi:


Genoa, Faggiano: "Arriveranno altri tre giocatori. No a Balotelli"

di Redazione

Il ds rossoblu: "Il nostro obiettivo è salvarci quanto prima. Zappacosta e Pjaca per farci stare bene"

A due giorni dall'esordio in campionato, analisi del mercato del Genoa da parte del ds Daniele Faggiano che annuncia la volontà di prendere ancora tre giocatori. "Posso dire di essere contento del mio lavoro come di quello del mister - ha spiegato -. Però secondo me, come per tutte le squadre. Si è avuto poco tempo sia per lavorare in campo che fuori dal campo".

Nonostante ciò il Genoa che domenica esordirà con il Crotone al Ferraris sarà molto diverso da quello che ha chiuso la stagione scorsa. "So dove vogliamo arrivare. Il nostro obiettivo è salvarci quanto prima per dare serenità alle nostre famiglie e ai tifosi del Genoa. Se c'è da soffrire soffriremo, ma lo faremo per arrivare quanto prima all'obiettivo".

Per farlo sono arrivati nomi importanti, dal ritorno di Perin e Goldaniga ai nuovi Czyborra e Asoro, sino a Zajc, Badelj e gli ultimi due colpi: Zappacosta e Pjaca. "Due giocatori che abbiamo preso per farci stare bene. Sappiamo tutti quello che possono fare e crediamo in loro - ha aggiunto Faggiano -. Soddisfatto? Lo saprò solo a fine campionato e quando avrò raggiunto il risultato che voglio. Il mercato è particolare: eravamo già allo scambio dei documenti per Karsdorp poi la Roma ha deciso di tenerlo. Ormai vivo seguendo il proverbio 'non dire gatto se non lo hai nel sacco'".

Ma per il Genoa e per il tecnico Maran le sorprese non sono ancora finite. "Per completare la rosa vorrei prendere ancora tre giocatori. Balotelli? Non è un nome a cui abbiamo pensato".