Ferrovie, i sindacati: "Sbloccare le assunzioni in Liguria"

di Redazione

"Gravi carenze in organixo e pesanti carichi di lavoro. E' il momento di sbloccare la situazione per continuare a garantire un trasporto regionale di qualità"

Ferrovie, i sindacati: "Sbloccare le assunzioni in Liguria"

"Ieri si è svolto lo sciopero degli equipaggi e della manovra del trasporto regionale di Trenitalia in Liguria. Con l'elevata partecipazione a questo terzo sciopero,lavoratori confermano l'urgenza di nuove assunzioni in Liguria finalizzate a coprire il servizio nel rispetto delle norme contrattuali e degli accordi".

Lo scrivono in una nota le e segreterie regionali Filt Cgil Ugl trasporti e Orsa ferrovie che ricordano che ai lavoratori di Trenitalia si sono "uniti anche i manovratori che denunciano gravi carenze di organico e pesanti carichi di lavoro".

Trenitalia, prosegue la nota "deve prendere atto della serietà della situazione e dare finalmente risposte soddisfacenti a equipaggi e manovratori per garantire un trasporto regionale di qualità, nel pieno rispetto del Contratto di Servizio in vigore. È inutile - concludono i sindacati - sbandierare ai quattro venti gli investimenti su infrastrutture e mezzi se non si assume il personale necessario a muovere i treni. È ora di sbloccare le assunzioni in Liguria".