Duplice omicidio di Sarzana. Il prefetto della Spezia: "Lo Stato ha dato un segnale forte. Fenomeno della prostituzione in aumento"

di Matteo Angeli

"Il fenomeno della prostituzione è in crescita. Abbiamo individuato le zone più sensibili e per questo i sindaci prenderanno specifici provvedimenti"

Il duplice delitto di Sarzana al centro della seduta straordinaria del comitato provinciale per l'Ordine e la sicurezza pubblica che si è tenuta questa mattina e alla quale hanno partecipato i sindaci della Val di Magra.
Maria Luisa Inversini, prefetto della Spezia fa il punto della situazione parlando anche della crescita del fenomeno della prostituzione in tutta la zona: "Abbiamo individuato le zone più sensibili a questo fenomeno che per fortuna sono poche. Su questo i sindaci prenderanno specifici provvedimenti".

Poi sul duplice omicidio. "Io mi devo preoccupare della sicurezza percepita quindi, è chiaro che un duplice omicidio in una zona tranquillla come questa, credo che un minimo allarme lo possa aver creato. Non ho avuto segnali di particolare preoccupazione, però, è chiaro che uno deve prevenire e lo Stato deve dare un segnale forte".