Depositi costieri, Maresca risponde al Pd: “Zero proposte, solo perditempo”

di Edoardo Cozza

L'assessore allo sviluppo portuale risponde ai dem dopo la conferenza di oggi: "Ci siamo già confrontati con i cittadini a Multedo e Sampierdarena"

Depositi costieri, Maresca risponde al Pd: “Zero proposte, solo perditempo”

«Devo constatare che anche oggi il Partito democratico, riunitosi con tutti gli esponenti cittadini in conferenza stampa, ha dimostrato di scegliere, ancora una volta, l’opzione perditempo. Non abbiamo sentito nessuna proposta, nessuna idea, ma solo fumosi annunci sul nulla, farciti di strumentalizzazioni infondate da campagna elettorale. Forse l’opzione perditempo era la migliore mediazione che hanno trovato nel Pd con l’opzione zero della decrescita felice degli alleati 5 Stelle che, forse non a caso, oggi non sono stati invitati nonostante abbiano il presidente Colnaghi alla guida del Municipio». Lo dichiara l’assessore allo Sviluppo economico portuale e logistico Francesco Maresca

«Inoltre – prosegue l’assessore Maresca - gli esponenti Pd hanno evocato una fantomatica conferenza programmatica, senza però dire che questa amministrazione ha già promosso, lo scorso anno, un serio dibattito condotto sotto la regia scientifica dell’Università di Genova oltre che incontri pubblici con la cittadinanza sia a Multedo sia a Sampierdarena, dimostrando la piena volontà di confrontarsi a tutti i livelli con i territori e il mondo economico-portuale. Ricordo infine agli smemorati del Pd che questa amministrazione ha inaugurato la stagione del dialogo tra porto e città con un tavolo che presiedo per affrontare tutti gli aspetti della blue economy per trovare soluzioni condivise e ambientalmente sostenibili tra le attività portuali e i nostri quartieri».