Condividi:


Cup Liguria, riapertura tra il 15 e il 22 giugno

di Redazione

2 settimane di "osservazione" dopo la riapertura dei confini tra regioni

“In Liguria i Cup riapriranno in una data compresa tra il 15 e il 22 di giugno: da quel momento si potrà ricominciare a prenotare le visite ambulatoriali e non urgenti”. Lo annuncia la nota serale di Regione Liguria di domenica, spiegando che il ritardo nella riapertura - precedentemente annunciata verso il 15 giugno, è dovuta alla valutazione e osservazione nel corso di "un periodo precauzionale di circa un paio di settimane dal momento della riapertura dei confini tra le regioni, prevista per il 3 giugno". Si valuterà dunque strada facendo la situazione mentre le Asl - 5 sul territorio ligure - continueranno a smaltire le visite programmate in era lockdown e rimandate e costruiranno percorsi protetti nei loro locali.

Pronti anche a gestire una seconda ondata di covid post riapertura dei confini: "Apriremo i confini ma tutto il sistema Covid non verrà smantellato: avremo tutto pronto in caso di emergenza, con oltre 200 posti di terapia intensiva per essere immediatamente operativi, come stiamo potenziando gli uffici di prevenzione”.