Condividi:


Covid Liguria, indice Rt a 0,95. Toti: "Attendiamo le decisioni del governo"

di Redazione

"Riteniamo che la Liguria sia in zona gialla". E sul decesso di un'anziana dopo il vaccino: "Abbiamo comunicato quanto accaduto ad Aifa"

"Nel 34/mo report dell'Istituto superiore di sanità l'indice Rt puntuale della Liguria è sceso a 0.95. Tecnicamente riteniamo che la Liguria sia in zona gialla, ma molto vicina all'arancione". Lo dichiara il presidente della Regione Liguria Giovanni Toti in una diretta Facebook sull'emergenza coronavirus.

"Domani vedremo con il Ministero della Salute in quale colore di rischio covid sarà inserita la Liguria. I dati saranno interpretati a Roma in base ai parametri più restrittivi dell'ultimo Dpcm", aggiunge.

Il governatore analizzando i dati sul covid della giornata odierna si è soffermato sulla notizia della morte di una donna di 89 anni a poche ore dal vaccino: "Si sta cercando di comprendere il decesso di una signora che era stata vaccinata. Non ce l'ha fatta dopo un'emorragia cerebrale. I nostri medici non sanno ancora se sia una conseguenza del vaccino, ma aspettiamo l'autopsia che sarà valutata dagli esperti. Abbiamo trasmesso le informazioni ad Aifa e al capo di prevenzione nazionale del ministero. Stiamo approfondendo gli aspetti di questa situazione."