Covid, Genova e Savona da zona bianca, ricoveri sotto quota 350 e 32% dei liguri vaccinati

di Alessandro Bacci

L'incidenza del virus è scesa a 56 casi ogni 100 mila abitanti, era da ottobre scorso che gli ospedali non fronteggiavano numeri simili

Covid, Genova e Savona da zona bianca, ricoveri sotto quota 350 e 32% dei liguri vaccinati

L'incidenza del virus in Liguria è scesa a 56 casi ogni 100 mila abitanti alla settimana "ovvero a un soffio dalla zona bianca". Lo spiega il presidente della Regione Liguria Giovanni Toti. "Abbiamo due province su quattro già in zona bianca: Genova con 44 casi ogni 100 mila abitanti alla settimana e Savona con 49, mentre La Spezia è a 79 e Imperia a 56", illustra.

Per la prima volta da ottobre scorso la Liguria scende sotto quota 350 ospedalizzati: 342 i ricoverati attuali, era dalla prima settimana di ottobre non che avevamo un numero così basso. Inoltre la Liguria ha superato il mezzo milione di dosi di vaccino anti covid somministrate, il 32,86% della popolazione residente ha ricevuto la prima dose di vaccino, mentre il 18,24% la seconda dose. "Rispettivamente sono il 2,3% in più e il 4,5% in più rispetto alla media italiana, una buona notizia", commenta Toti. Sono 501.112 i liguri che ad oggi hanno ricevuto la prima dose di vaccino, di cui 278.126 anche la seconda dose.