Condividi:


Covid, attese 109 mila dosi di vaccini in Liguria entro il 22 febbraio

di Alessandro Bacci

Oltre 31 mila dosi di vaccino AstraZeneca saranno impiegate nell'Asl 1 imperiese dove è più alto l'indice di contagio

Entro il 22 febbraio in Liguria arriveranno 109 mila dosi di vaccini anti covid, in tre tranche l'8, il 15 e il 22 febbraio, per immunizzare gli over 80 come previsto nella fase 2 della campagna vaccinale e i frontalieri del Ponente. Lo spiega la responsabile regionale della campagna vaccinale Barbara Rebesco nel punto stampa a Genova sull'andamento della pandemia.

Sono attese in Liguria entro il 22 febbraio, oltre 31 mila dosi di vaccino AstraZeneca che saranno impiegate nell'Asl 1 imperiese dove è più alto l'indice di contagio. La restante parte delle 109 mila dosi saranno in larga parte Pfizer e Moderna per gli over 80.

"I nuovi criteri di assegnazione del vaccino stabiliti in Conferenza Stato-Regioni hanno portato 50 mila dosi in più in Liguria visto l'alto numero di anziani - spiega Rebesco -. Abbiamo la sicurezza di poter coprire il nostro target vaccinale previsto nella fase 2".