Coronavirus, Rt in Liguria a 1,01. Toti: "La terza ondata qui non è così grave"

di Alessandro Bacci

Il governatore: "L'incidenza è decisamente inferiore alla media italiana, un dato che dobbiamo preservare"

Coronavirus, Rt in Liguria a 1,01. Toti: "La terza ondata qui non è così grave"

L'indice Rt della Regione Liguria questa settimana è attestato a 1,01 nella parte bassa della configurazione della zona arancione. E' l'aggiornamento del presidente della Regione Liguria Giovanni Toti nel punto stampa sulla pandemia.

"Siamo di uno 0,1 arancioni, al bordo tra giallo e arancioni.- ribadisce Toti - Se non fosse che il giallo non esiste per decreto fino a Pasqua". La Liguria permane in area di 'rischio moderato'.

I dati odierni, sottolinea Toti, sono “in perfetta linea con il resto delle giornate che abbiamo appena passato e con un’incidenza decisamente inferiore alla media italiana e alle regioni che sono state colpite più duramente della nostra. Questo è un dato che dobbiamo preservare con comportamenti adeguati perché la terza ondata in Liguria sta passando in modo non dico indolore, ma non in modo grave come è successo in altri territori“.