Coronavirus, in Italia consegnate altre 424mila dosi di vaccino

di Gregorio Spigno

I Carabinieri hanno scortato i trasporti delle 293mila fiale di AstraZeneca e 132mila di Moderna. Impiegati 60 militari per la consegna

Coronavirus, in Italia consegnate altre 424mila dosi di vaccino

La Difesa ha reso noto che in 102 destinazioni d'Italia sono state consegnate altre 424mila dosi di vaccini anti Covid: circa 293mila fiale di AstraZeneca e altre 132mila di Moderna, arrivate tra l'11 e il 12 febbraio a Pratica di Mare. 

Per il trasporto e la consegna sono stati impiegati circa 60 militari, 20 mezzi dell'Esercito, 20 mezzi di SDA e un velivolo C27J dell'Aeronautica Militare che è atterrato in Sardegna presso l'Aeroporto di Decimomannu.

Tutti i trasporti sono stati scortati dai Carabinieri. La Difesa, inoltre, ha costituito 5 snodi principali mettendo a disposizione alcune infrastrutture delle forze Armate a Genova, Piacenza, Bologna, Foggia e Catania. Il piano del ministero della Difesa, guidato da Lorenzo Guerini, è stato predisposto dal Comando di vertice interforze su richiesta del Commissario per l'emergenza Domenico Arcuri.