Coldiretti: il caldo anomalo fa danni ai raccolti

di Cristina Capacci

Mimosa in fiore, coltivazione di basilico e olive in sofferenza

Dopo un'estate dal clima decisamente anomalo, anche l'inverno 2020 continua a registrare temperature di gran lunga superiori alla media del periodo. 

Anche la nostra Regione sta soffreddo i danni del surriscaldamento della terra e Paolo Corsiglia (Presidente Coldiretti Liguria), ai nostri microfoni ha palesato la preoccupazione per le coltivazioni del territorio che stanno risentendo di questa primavera anticipèata.

Mimosa in fiore, olivi in sofferenza e anche il basilico nostrano stanno cambiando il loro ciclo naturale, compromettendo non poco i risultati della loro coltivazione.