Tags:

ita Msc lufthansa

Cessione Ita, stallo nella trattativa con Msc-Lufthansa

di Edoardo Cozza

La caduta del governo Draghi frena la vendita della compagnia di bandiera nata dalle ceneri di Alitalia

Cessione Ita, stallo nella trattativa con Msc-Lufthansa

Le accelerazioni degli ultimi tempi avevano fatto ben sperare, ma la caduta del governo Draghi riporta tutto e tutti al punto di partenza o quasi: Ita Airways, la compagnia di bandiera italiana nata dalle ceneri di Alitalia, sembrava avviata a essere ceduta in parte a un ticket composto da Msc (che ne avrebbe acquisito il 60 per cento) e Lufthansa (che ne avrebbe acquisito il 20 per cento): il resto sarebbe rimasto in mano al ministero dell'economia.

La caduta dell'esecutivo, invece, rallenta decisamente la procedura, che dovrà essere dunque gestita dal governo che entrerà in carica dopo le elezioni del 25 settembre: ci sarà da capire se la nuova maggioranza proseguirà nella volontà di cedere Ita a Msc-Lufthansa o se verranno percorse altre strade.