Bassetti: "Mandato la maglietta 'Adulta&Vaccinata' anche a Chiara Ferragni"

di Marco Innocenti

"+ Vaccinati, + Liberi" è lo slogan che campeggia anche sulla facciata del palazzo di Regione Liguria

"+ vaccinati, + liberi": è questo lo slogan scelto da Regione Liguria per la sua campagna di sensibilizzazione sull'importanza della vaccinazione. Ma, si sa, uno slogan non ha effetti se a lanciarlo non ci sono dei testimonial d'eccezione. E così, se a livello locale si è puntato sul governatore Toti e sul professor Matteo Bassetti, perché non sceglierne uno che non solo ha fama internazionale ma ha anche presa su una fascia d'età più giovane come Chiara Ferragni? Proprio lei, la star dei social per antonomasia, che proprio oggi ha postato sui suoi profili da milioni di followers il momento del suo vaccino.

Proprio per questo, Regione Liguria ha deciso d'inviare alla Ferragni una delle magliette "Adulto & Vaccinato" create per questa campagna di sensibilizzazione da tre giovani genovesi. Le magliette sono già in vendita e l'intero ricavato dell'operazione sarà devoluto alla Croce Rossa.

"Nell'ultimo anno li abbiamo accusati di tutto, anzi, di troppo - ha detto Matteo Bassetti - Parlo dei giovani, quegli stessi giovani che nei due Open Day hanno però dato una lezione a tutti noi più grandicelli. Non appena gliene abbiamo dato la possibilità, si sono prenotati in massa per la vaccinazione, esaurendo in poche ore tutte le scorte disponibili, senza assurde paure riguardo al tipo di vaccino".

"Un segnale concreto - ha proseguito Bassetti - come quello che ha dato prima il presidente Draghi e poi anche il governatore Toti, che quello che si dice poi lo si fa , che siamo pronti a fare anche noi quello che chiediamo agli altri di fare. Per questo abbiamo deciso di inviare la maglietta della nostra campagna anche a Chiara Ferragni. Speriamo che voglia indossarla e che questo contribuisca a lanciare un messaggio chiaro e forte ai suoi tantissimi followers".