Banca Carige appetita da Credit Agricole, gran balzo in Borsa

di Edoardo Cozza

L'istituto genovese entra nelle mire della banca francese, dopo essere già apparsa nei piani di Bper: ora sono due le offerte sul tavolo

Banca Carige appetita da Credit Agricole, gran balzo in Borsa

La giornata di Borsa ha regalato un gran balzo per Banca Carige: +4,85% il dato del rialzo per le azioni dell'istituto bancario genovese. A favorire il quadro le voci su un forte interessamento di Credit Agricole, la banca francese guidata in Italia da Giampiero Maioli: nonostante i sondaggi fossero stati negati anche in tempi recenti, ecco che la situazione è cambiata nelle ultime ore, con diverse fonti finanziarie che parlano di un'offerta prossima a essere presentata.

La pista francese sarebbe, dunque, in concorrenza con quella emiliana di Bper, altra realtà bancaria che ha già proposto a Fidt - il Fondo Interbancario di tutela dei depositi - socio di controllo con l’80% del capitale - di rilevare la quota per un euro dopo un ricapitalizzazione da un miliardo a carico del Fondo. Ma Fidt non vorrebbe concedere questa esclusiva e allora ecco che Credit Agricole è pronta a lanciarsi in un'offerta alternativa.