Condividi:


Toti a Telenord:”Attendiamo il via libera per la vaccinazioni nei luoghi di lavoro”

di Antonella Ginocchio

l presidente della Regione: “Possiamo aumentare ancora il numero delle vaccinazioni giornaliere”  

“Attendiamo il via libera per procedere con le vaccinazioni anche nei luoghi di lavoro”. Lo ha detto ai microfoni di Telenord il presidente della Regione Liguria, Giovanni Toti, esprimendo la sua soddisfazione anche per il buon avvio delle prenotazioni degli over 55, che nelle prime ore di apertura ha registrato un notevole exploit.

“Abbiamo un ottimo sistema di prenotazione che anche in questo caso si è confermato tale”, ha ribadito il presidente, spiegando che la Liguria, prima in Italia pe quantità di dosi somministrate, in rapporto alla popolazione e al numero di vaccini ricevuti, è in grado di intensificare ulteriormente le vaccinazioni quotidiane “Operiamo sulla base delle dosi che riceviamo”, ha ribadito il presidente. Insomma, se arriveranno più dosi, ci sarà una ulteriore accelerata.

Ritornando sulle vaccinazioni nei luoghi di lavoro, Toti ha ribadito:  "Non appena il commissario Figliuolo in accordo con il Governo deciderà che è arrivato il momento di vaccinare nei luoghi di lavoro, la Regione Liguria è pronta a partire dal giorno successivo". E ancora: "E' chiaro che per procedere all'applicazione del protocollo per la vaccinazione nei luoghi di lavoro occorre liberalizzare a tutte le fasce d'età la consegna del vaccino, perché risulterebbe oltremodo oneroso per le aziende procedere in base a scaglioni temporali". Ha spiegato  spiega Toti. "So che molte aziende hanno già sottoscritto accordi con la sanità privata per usufruire degli hub, come l'utilizzo di spazi aggiuntivi nell'hub di Genova San Benigno o dell'hub della Fiera di Genova che può fornire molti box vaccinali liberi".