Scomparsa Vittorio De Scalzi, il Club Tenco: "Artista generoso nello spendersi ogni volta venisse richiesto il suo talento"

di Marco Innocenti

Fu lui stesso insignito del prestigioso premio nel 2021, per le sue "interpretazioni raffinate, frutto di un sofisticato linguaggio musicale e poetico"

Scomparsa Vittorio De Scalzi, il Club Tenco: "Artista generoso nello spendersi ogni volta venisse richiesto il suo talento"

Anche il Club Tenco ricorda la figura di Vittorio De Scalzi, il cantante e fondatore dei New Trolls scomparso stanotte all'età di 72 anni. "Addio caro Vittorio - scrivono gli amici del Club - Se ne è andato Vittorio De Scalzi. Presenza costante alla Rassegna della canzone d'autore ed egli stesso Premio Tenco. Era soprattutto un amico del Club. Grande, grandissimo artista e artista generoso a spendersi ogni volta venisse richiesta la sua musica, il suo talento. Non è un caso che tutti volessero bene a Vittorio non solo come grande musicista, polistrumentista, cantante, compositore in attività dai primi anni 60 ad oggi".

Il Club Tenco sottolinea il "costante lavoro di ricerca sulla musica tradizionale genovese e le sue canzoni dialettali. Le sue collaborazioni con Fabrizio De André, Mina, Umberto Bindi, Ornella Vanoni e altri ancora sono la dimostrazione della grande versatilità di musicista e la grande disponibilità umana. Se ne è andato e noi rimaniamo a pensare, ci manchi tu. Ti sia lieve la terra, Vittorio".