Scolmatore Bisagno, riapre il cantiere in attesa della decisione definitiva del Tar

di Tiziana Cairati

La scelta di riaprire è stata presa dalla Struttura commissariale per il Contrasto al dissesto idrogeologico della Liguria

Scolmatore Bisagno, riapre il cantiere in attesa della decisione definitiva del Tar
A seguito del decreto cautelare monocratico adottato dal Presidente del Tar Campania - sezione di Salerno, sospesi temporaneamente i presupposti alla base della risoluzione contrattuale la Struttura commissariale per il Contrasto al dissesto idrogeologico della Liguria ha stabilito la riapertura entro domani del cantiere per i lavori relativi alla realizzazione dello scolmatore del torrente Bisagno a Genova, in attesa della decisione collegiale del Tar Campania che si pronuncerà l’8 giugno 2022.

È stato contestualmente chiesto al RTI appaltatore un cronoprogramma dei lavori. Il prosieguo del cantiere sarà subordinato alla decisione collegiale del Tar Campania attesa per l’8 giugno 2022.

-