Condividi:


Sciopero Leonardo, Medusei: “Pieno appoggio del Consiglio regionale e personale ai lavoratori”

di Antonella Ginocchio

Il presidente dell’Assemblea: “Cercheremo di promuovere un incontro con il governo, tramite un documento unitario e attraverso i referenti politici locali”

Pieno sostegno da parte del Consiglio regionale della Liguria ai lavoratori del settore Automazione della Leonardo e a quelli dell’indotto, che temono la vendita del settore stesso. Ad esprimerlo è stato il presidente dell’Assemblea legislativa, Gianmarco Medusei, che, insieme ai capigruppo ha incontrato i manifestanti.

“Attraverso un documento unitario del Consiglio cercheremo  di promuovere il tavolo di confronto con il governo, richiesto a gran voce dai lavoratori”, ha detto Medusei, chiarendo che i consiglieri si impegnano anche personalmente  promuovere il tavolo con il governo “tramite i referenti politici locali”.

Medusei ha evidenziato l’importanza della difesa del lavoro, soprattutto in questo particolare momento di crisi, legato alla pandemia. E non ha nascosto la sua preoccupazione. "Difendere il lavoro è un dovere per noi consiglieri regionali che rappresentiamo il territorio”, ha ribadito Medusei.