Tags:

Sarzana

Sarzana, donna uccisa nelle vicinanze di un torrente. Caccia all'omicida

di Anna Li Vigni

Un uomo è stato visto nei pressi del torrente trascinare un corpo. I carabinieri stanno ascoltando diversi testimoni

Sarzana, donna uccisa nelle vicinanze di un torrente. Caccia all'omicida

Il corpo senza vita di una donna è stato trovato da alcuni turisti questa notte nelle vicinanze del greto del torrente Parpignola, nei pressi di Marinella di Sarzana.

Secondo la prima ricostruzione dei carabinieri e dopo un primo esame autoptico la morte della donna è avvenuta dopo violenta aggressione e un colpo da arma da fuoco. 

La vittima si chiamava Nevila Pjetri, era di origini albanese e viveva nella zona tra Spezia e Massa Carrara. Per il momento non c'è alcun fermato, le indagini degli inquirenti sono in corso.

Alcuni testimoni l'avrebbero vista salire su un'auto non lontano dal luogo del ritrovamento del cadavere a poca distanza da un distributore di benzina e per questo gli inquirenti stanno anallizzando i filmati della videocamere della zona. Una donna avrebbe anche visto un uomo nei pressi del torrente trascinare un corpo verso il letto del corso d'acqua.