Sampdoria, Sensi potrebbe non restare: l'Inter vuol darlo al Sassuolo

di Edoardo Cozza

Il centrocampista, in blucerchiato da gennaio, può essere usato come pedina di scambio dai nerazzurri per arrivare a Frattesi e Scamacca nel mercato estivo

Sampdoria, Sensi potrebbe non restare: l'Inter vuol darlo al Sassuolo

Stefano Sensi, uno degli acquisti invernali della Sampdoria, rischia di non prolungare la sua permanenza a Genova oltre il termine del campionato: il centrocampista, diventato una pedina importante dello scacchiere di Giampaolo, potrebbe far rientro all'Inter per poi essere utilizzato come contropartita per abbattere il prezzo richiesto per alcuni dei gioielli del Sassuolo che Marotta avrebbe messo nel mirino: Scamacca e Frattesi. 

Per Sensi, dunque, l'avventura in blucerchiato durerebbe solo fino a giugno: il prestito secco, formula con cui il centrocampista era arrivato a Genova, non sarà rinnovato e anche le discussioni su un eventuale riscatto non si concretizzerebbero. Si paventa, dunque, un ritorno in neroverde, squadra con cui ha militato prima di essere prelevato dall'Inter.