Tags:

sampdoria lazio nicolini enrico

Sampdoria, Nicolini: "Una squadra dalla doppia faccia. La parola fine per l'Europa"

di Redazione

L'ex blucerchiato a Telenord analizza la sconfitta con la Lazio

La Sampdoria esce sconfitta 2-1 nella sfida con la Lazio al Ferraris. Una sfida che ha lasciato l'amaro in bocca per un primo tempo in cui i blucerchiati sono apparsi irriconoscibili. Una sconfitta che sembra compromettere definitivamente la rincorsa a un piazzamento europeo. Enrico Nicolini, nel corso della trasmissione Tgn Calcio, ha analizzato la sfida della Samp.

"Poniamo la parola fine all'Europa. Anche il pareggio non sarebbe servito a niente ai fini della classifica legata alla rincorsa all'Europa. In una partita del genere dove devi vincere contro un avversario difficile e prendi gol dopo due minuti, diventa tutto più complicato. Una squadra che sembra aver perso un po' di brillantezza. Nel primo tempo con la testa la Samp non c'era, poi ha acceso l'interruttore nel secondo tempo. Ha avuto la possibilità di pareggiare e la reazione dei blucerchiati è da sottolineare. Una grande spinta della squadra e della tifoseria per agguantare il pareggio. La Samp non ha fisicità e quando trovi squadre chiuse come la Lazio nel secondo tempo fa molta fatica. Una Sampdoria dalla doppia faccia, molto brutta nel primo tempo ma molto molto bella nella ripresa."