Sampdoria, fatta per i rinnovi di Quagliarella e Rincon. Ekdal invece potrebbe partire

di Marco Innocenti

La società non è convinta della sua tenuta fisica, il giocatore non sarebbe pienamente soddisfatto dell'offerta economica

Sampdoria, fatta per i rinnovi di Quagliarella e Rincon. Ekdal invece potrebbe partire

Fabio Quagliarella, Thomas Rincon e Albin Ekdal: tre rinnovi e tre situazioni differenti. A tutti e tre la Sampdoria ha presentato le propria proposte. Col capitano, nessun dubbio, l'accordo c'era già: un anno di contratto, fino a giugno 2023 e ingaggio ridotto a 500mila euro. E la firma non è mai stata in dubbio. Anche con Rincon l'accordo è stato trovato. Anche per lui un anno di contratto e uno stipendio di 700mila euro. Adesso si attende solo l'annuncio ufficiale da parte della società. 

Meno scontato, invece, che si riesca a trovare la quadra con Ekdal. Il giocatore ha preso tempo di fronte all'offerta presentatagli da Corte Lambruschini. La società non è del tutto convinta della sua tenuta fisica, anche alla luce dei tanti guai avuti nel corso dell'ultima stagione, con la fascite plantare che non gli ha dato pace, il giocatore dal canto suo non sarebbe pienamente soddisfatto dell'offerta economica. Da qui, la sensazione che alla fine il centrocampista possa partire.

Non è un caso infatti se il diesse Faggiano sta sondando il mercato alla ricerca di un sostituto. I nomi più ricorrenti, in tal senso, sono quelli di Alberto Grassi e Marko Rog.