Pegli, da gennaio il mercato cambia location per i lavori sulla passeggiata

di Marco Garibaldi

1 min, 6 sec

L'assessore Bordilli: "Si tratta di una soluzione temporanea"

Il mercato di Pegli trasloca da gennaio 2022 a causa dei lavori che interessano la passeggiata.

Il primo lotto di interventi nell'area è partito nei giorni scorsi. Da gennaio, con il secondo lotto, il cantiere si allargherà anche nell'area del mercato che quindi dovrà trovare una nuova sistemazione.

"Da gennaio, per circa 6 mesi sarà interessata dai lavori una porzione di mercato che va dal molo navebus fino a metà passeggiata - spiega l'assessore al commerco Paola Bordilli -  Il terzo lotto poi interesserà l'altra metà della passeggiata fino a largo Calasetta. Questi ultimi due lotti hanno il focus anche sul mercato, si è deciso così per una collocazione temporanea nella parte a ovest di largo Calasetta, nella posizione storica del mercato, per poi ritornare nella condizione di oggi che vede un mercato che va dai giardini Peragallo fino al molo della navebus.

Importante la condivisione che non si ferma soltanto sullo spostamento dei banchi ma anche una condivisione sia con il mercato che con il civ, soprattutto nell'inserimento dei lavori sulle fognature".

I nuovi interventi strutturali del tratto permetteranno anche l'installazione di alcune colonnine della luce:

"Un'ulteriore attenzione all'ambiente perché fino ad oggi si faceva luce ancora con i vecchi modi, con generatori che oltre ad inquinare facevano rumore", conclude l'assessore.