Tags:

Genova pasqua pasqualina

Pasqualina genovese, la ricetta di una volta

di Redazione

Il nome, ha origine proprio dal periodo pasquale al punto che la ricetta originaria prevedeva la bellezza di 33 sfoglie di pasta, 33 come gli anni di Cristo

I genovesi, diciamo la verità, la mangiano tutto l'anno. Fredda o appena scaldata la pasqualina è un piatto della tradizione che non è legato ad un particolare periodo dell'anno. Ma, come suggerisce il nome, ha origine proprio nel periodo pasquale al punto che la ricetta originaria prevedeva la bellezza di 33 sfoglie di pasta, 33 come gli anni di Cristo. 

Per vedere come si fa siamo andati in un ristorante tipico genovese insignito del marchio Bottega Storica, la Vegia Arbà, nel quartiere di Albaro, dove in cucina in questi giorni che precedono la Pasqua si producono tanti piatti della tradizione. Pasqualine comprese.