Liguria, caos treni: fino al 9 gennaio ci saranno 72 cancellazioni al giorno

di Edoardo Cozza

Più contagi e più isolamenti fiduciari per le quarantene: il servizio ferroviario procederà a singhiozzo, ma verranno previsti degli autobus sostitutivi

Liguria, caos treni: fino al 9 gennaio ci saranno 72 cancellazioni al giorno

Contagi e quarantene su, treni circolanti giù: a causa dell'impennata di casi positivi al covid tra il personale, ma anche per le quarantene disposte per eventuali contatti con chi ha contratto il virus, Trenitalia ha dovuto rimodulare l'offerta dei treni regionali in Liguria: previste 72 cancellazioni al giorno, con la contestuale programmazione di autobus sostitutivi nei giorni feriali (sabato escluso) fino al 9 gennaio. 

Le cancellazioni iniziano dal primo treno previsto alle 4.20 del mattino (Sestri Levante - Sarzana) per finire con il regionale delle 23.21 (Genova Brignole - Sestri Levante) e riguardano la maggior parte delle tratte liguri.