Tags:

carcere imperia rivolta

Imperia, rivolta in carcere: 30 detenuti prendono il controllo del secondo piano

di Edoardo Cozza

La polizia penitenziaria sta cercando di riportare la situazione alla normalità. Pagani (Uil): "Il personale intervenuto ha evitato il peggio"

Imperia, rivolta in carcere: 30 detenuti prendono il controllo del secondo piano

Sarebbe iniziata intorno alle 14.30 una rivolta dei detenuti presso il carcere di Imperia che conta 77 persone al suo interno. Il piano interessato è il secondo, con circa 30 detenuti che ne hanno praticamente preso il possesso. Non chiari, al momento, i motivi della protesta. A darne notizia è Fabio Pagani, segretario della Uil Polizia Penitenziaria secondo il quale “la tragedia è stata evitata dalla tempestività del personale richiamato in servizio". Non chiari, al momento, i motivi della protesta: pare che i detenuti chiedano di poter svolgere più attività e poter accedere a più colloqui telefonici o a sistemi di messaggistica. 

Circa due ore  dopo è arrivato il direttore dell'istituto penitenziario, che dirige anche il carcere di Sanremo. Gli agenti della polizia penitenziaria stanno cercando di riportare la situazione alla calma.