Hennebique, Prè e Valpolcevera: Genova e la Liguria a caccia di investitori al Mipim

di Redazione

46 sec

Apre i battenti a Cannes il più importante salone internazionale dell'investimento immobiliare

Ci saranno anche Genova e la Liguria al Mipim, il Salone Internazionale dell’investimento Immobiliare in programma a Cannes fino al 15 marzo. Insieme a Comune e Regione, anche l’autorità di sistema portuale del mar ligure, per presentare tre grandi progetti di recupero che coinvolgeranno l’Hennebique, il centro storico e in particolare l’area di Pré, e le zone interessate dal crollo del Ponte Morandi. Con il progetto denominato “Pré-Visioni” le istituzioni puntano a creare un sistema di residenze universitarie che possa contare da 50 a 100 posti letto mentre con “The Genoa Bridge Project” si mira a rigenerare le zone adiacenti al crollo, con la creazione di aree verdi che riqualifichino l’area. Ma l’intervento di maggior impatto, sia per la mole dell’edificio che per la sua visibilità, è quello che riguarderà l’Hennebique visto che può essere considerato uno dei biglietti da visita della città, per la sua posizione fronte mare.

Leggi anche...