Tags:

ucraina guerra

Genova, il dolore di due donne ucraine:"Abbiamo paura"

di Anna Li Vigni

Hanno un negozio in via Ricci. "Stiamo sentendo di amici e parenti che stanno fuggendo nelle campagne. Il nostro popolo non era pronto, siamo pacifici"

Ivanna e Roxy Vartsaba sono ucraine ma da anni vivono a Genova. Sono mamma e figlia che da poco hanno aperto un negozio di fiori in via Ricci, a pochi passi da via San Vincenzo.

"Siamo davvero preoccupate, tutto è precipitato nelle ultime ore. Mia mamma avevo fatto il raggiungimento familiare ma è voluto tornare a casa: Siamo in ansia per i nostri cari, speriamo che la guerra non si allarghi ulteriormente. Ci rimane la speranza e la preghiera. Abbiamo tanti parenti là, stiamo sentendo di amiche stanno fuggendo nelle campagne abbiamo sperato  fino all'ultimo che le diplomazie vincessero. Noi siamo un popolo pacifico, non siamo pronti ad una guerra. Speriamo che il mondo non ci lasci soli".