Genova, Rixi sulla Gronda: "Pd e M5s hanno un intento: bloccare lo sviluppo della città"

di Edoardo Cozza

Il responsabile infrastrutture della Lega: "Dire che il tracciato va rivisto significa voler ritardare i lavori di almeno dieci anni"

Genova, Rixi sulla Gronda: "Pd e M5s hanno un intento: bloccare lo sviluppo della città"

"Pd e M5S hanno un obiettivo: bloccare lo sviluppo di Genova. L'obiettivo emerge sempre più chiaramente. Il candidato sindaco di Pd e grillini lo ha ribadito al convegno di Spediporto al palazzo della Borsa. Davanti a un centinaio di testimoni, cronisti e telecamere ha detto che 'il tracciato della Gronda va rivisto'". Lo dice il deputato genovese della Lega Edoardo Rixi, componente commissione trasporti e responsabile nazionale infrastrutture.

"L'anticamera per dire che per Pd e M5S la Gronda non si deve fare, sanno benissimo che vorrebbe dire ritardare i lavori di almeno un altro decennio. Di fatto Pd e M5S si sono già fusi nel Partito del Non Fare. I genovesi meritano un futuro decisamente più roseo", ha concluso Rixi.