Genova, restituisce una bici rubata al proprietario. Poco dopo ne ruba un'altra: denunciato

di Alessandro Bacci

Al Porto Antico il 32enne si era impossessato di un mezzo del valore di 2 mila euro

Genova, restituisce una bici rubata al proprietario. Poco dopo ne ruba un'altra: denunciato

La Polizia di Stato di Genova ha denunciato un 32enne tunisino per ricettazione e furto aggravato continuato. Ieri sera un cittadino accortosi del furto della propria bicicletta- una Garelli del valore di quasi 2000 euro- dall’apposita rastrelliera al Porto Antico, si è attivato per trovarla. Poco dopo ha notato il 32enne a piedi, che stava spingendo proprio la sua bicicletta, lo ha avvicinato e ha preteso la restituzione del maltolto.

Il tunisino ha consegnato la bici al proprietario senza dire una parola, si è avvicinato nuovamente alla rastrelliera e ha rotto la catena di una altra bici per portarsela via. Il richiedente però lo ha fermato e ha chiamato il 112. Gli agenti subito intervenuti hanno denunciato il 32enne e posto sotto sequestro la seconda bici in attesa di rintracciare il proprietario.