Genova, nasce il servizio di delivery 100% ligure ZenAsporto

di Redazione

Cinque giovani creativi hanno lanciato una piattaforma per le consegne a domicilio pensata per ristoratori e aziende di Genova e dintorni

Per cercare di tirare avanti nel bel mezzo dell'emergenza Covid, molti ristoranti e locali hanno puntato sulle consegne a domicilio, chi per conto proprio, chi appoggiandosi alle grandi piattaforme internazionali di delivery. Ma da qualche giorno a Genova è disponibile un'altra opzione, ZenAsporto, un servizio di food delivery pensato per  portare nelle case dei genovesi i prodotti e i piatti di ristoranti, alimentari e aziende agricole della zona.

ZenAsporto è stato ideato durante il primo lockdown da cinque giovani genovesi, Carlo Barile, Marco Visciola, Giulia De Stefano, Marco Spanu e Christian Giovannone. L'ambizione è quella di creare un'ampia comunità che metta in collegamento clienti, locali ed imprenditori per sostenersi a vicenda in questo periodo difficile. Per questo, i quattro creatori hanno deciso che le consegne per tutta la durata dell'emergenza saranno gratuite sia per chi ordina che per i ristoranti: ad occuparsi di consegnare i pasti, in veste di rider, sono gli stessi ideatori del progetto e alcuni loro amici, che volontariamente metteranno a disposizione della piattaforma qualche ora del loro tempo. Per ora il servizio copre il comune di Genova, con circa 40 ristoranti e una decina di aziende agricole, ma l'idea è di ampliarlo sempre di più; al momento, i cinque creatori stanno lavorando per espandersi nel Tigullio. 

Oltre a permettere alle aziende di promuovere le proprie consegne a domicilio, tra pochi giorni ZenAsporto lancerà il progetto "The Box", una scatola a sopresa che conterrà un pasto completo per una o più persone, dall'antipasto al dolce, cucinato da quattro o cinque locali diversi.