Genova, Bucci: "Utilizziamo gli stadi per i vaccini come in Usa"

di Alessandro Bacci

L'idea del sindaco: "Secondo me potrebbe essere un buon sistema, per il padiglione Nouvel della Fiera abbiamo dato la disponibilità immediata"

Genova, Bucci: "Utilizziamo gli stadi per i vaccini come in Usa"

"Ho visto fotografie negli Stati Uniti dove nei grandi stadi ci sono cinquanta-sessanta stazioni di vaccinazione, una cosa molto valida che cercheremo di spingere a Genova il più possibile, ad esempio al padiglione Jean Nouvel lo potremmo fare". Così il sindaco di Genova Marco Bucci sostiene il modello 'drive through' per accelerare la campagna di vaccinazione anti covid smarcandosi dalla decisione dell'Asl 3 di puntare su sei 'grandi centri' ad accesso pedonale.

"E' un'idea che lancio perché secondo me potrebbe essere un buon sistema, - dice Bucci sostenendo il modello 'drive through' ad accesso diretto negli stadi - comunque sta di fatto che cresce giorno dopo giorno la nostra capacità di fare vaccini, quindi va bene".

"Per il padiglione Nouvel della Fiera di Genova abbiamo dato la disponibilità immediata all'Asl 3, da cui dipenderà l'apertura, il Comune ha messo a disposizione anche i teatri, il Comune dà tutta la disponibilità possibile alla Asl, basta chiedere. Il Palafiumara diventerà un centro di vaccinazione nei prossimi giorni, la data esatta non la so".