Genova, accordo Amiu-sindacati per assunzioni e stabilizzazioni

di Redazione

Per il potenziamento della raccolta differenziata contratti a tempo determinato diventano stabili. Saranno impiegati nella direzione "Gestione servizi al territorio"

Genova, accordo Amiu-sindacati per assunzioni e stabilizzazioni

Accordo fra Amiu e i sindacati sul potenziamento dei servizi di raccolta differenziata a Genova.

I punti salienti dell'accordo vedono l'assunzione di 30 addetti ecologici a tempo indeterminato, di cui 16 a tempo parziale e 14 stabilizzazioni a tempo pieno (figure assunte a tempo determinato a fine 2021). Inoltre, verranno convertiti da tempo parziale a tempo pieno 24 contratti già a tempo indeterminato.

Gli addetti saranno impiegati nell'ambito della direzione 'Gestione servizi al territorio" nelle unità territoriali presenti nel Comune di Genova per i servizi di igiene urbana, con particolare riferimento al potenziamento della raccolta differenziata.

"L'assunzione di 30 nuovi addetti in Amiu e la trasformazione a tempo pieno di 24 contratti già a tempo determinato - ha detto l'assessore all'ambiente del Comune di Genova Matteo Campora - sono una notizia importante per Genova e per le sue politiche in campo ambientale. Queste nuove professionalità consentiranno ad Amiu, un'azienda strategica per la nostra Amministrazione, di fornire servizi sempre più efficienti ed efficaci alla cittadinanza per quanto riguarda l'igiene urbana e, in particolare, la raccolta differenziata, che puntiamo ad incrementare sempre di più grazie al coinvolgimento e al senso civico dei nostri concittadini".