Condividi:


Genova: 69enne trova uno zaino, ruba i soldi, poi lo consegna alla polizia: denunciato

di Edoardo Cozza

L'uomo immortalato dalle telecamere di sorveglianza della stazione Principe: l'indagine partita dalla denuncia del proprietario dello zaino

Ha trovato uno zaino sopra una panchina del binario 11 della stazione di Genova Principe e, dopo averne verificato il contenuto, si è impossessato di circa 150 euro racchiusi nel portafogli che il proprietario aveva dimenticato all'interno. Ignorando di essere ripreso dalle telecamere della stazione, l'uomo, un genovese di 69 anni, ha intascato le banconote e ha deciso poi di consegnare lo zaino 'ripulito' alla Polizia Ferroviaria di Principe.

Rintracciato pochi giorni fa il legittimo proprietario, al momento della riconsegna, ha denunciato la mancanza della somma di denaro, inducendo i poliziotti ad acquisire i filmati dell'impianto di videosorveglianza nel periodo in cui lo zaino è rimasto incustodito. Dopo aver analizzato le immagini, gli agenti della Polfer hanno ricostruito la dinamica del furto, individuando, quale autore del reato, proprio lo stesso uomo che aveva consegnato lo zaino che è stato denunciato all'Autorità Giudiziaria per furto aggravato.