Giovedi, 19 settembre 2019  

Genoa, la società valuta l’idea di chiedere la contemporaneità nelle ultime gare

La tifoseria potrebbe interrompere lo sciopero in questo momento delicato
2019-05-13T16:34:39+00:00

Il Genoa sta valutando l’idea di chiedere ufficialmente alla Lega la possibilità di giocare in contemporanea negli ultimi due turni di campionato con le altre squadre in lotta per la salvezza. La squadra di Prandelli deve giocare sabato alle 18 in casa col Cagliari mentre la rivale più vicina, l’Empoli, giocherà domenica alle 15 in casa col Torino. La tifoseria rossoblù intanto riempie i social di sfottò verso la Samp per la sconfitta di ieri a Marassi con l’Empoli, che non aveva mai vinto in trasferta quest’anno. Ci sono commenti contro i tifosi blucerchiati, soddisfatti per un risultato che ha complicato la classifica del Genoa.

Intanto potrebbe essere interrotto lo sciopero dei tifosi genoani nel match decisivo per la salvezza in programma sabato al Ferraris col Cagliari. Una possibile tregua vista la delicatezza della sfida anche se la contestazione nei confronti di Enrico Preziosi prosegue. La squadra è intanto tornata in campo per iniziare la preparazione verso il Cagliari, al momento non ci sarebbe l’ipotesi di un mini ritiro in vista del match con i sardi.

TELENORD